Nel rispetto del ragazzo e al fine di garantire l’efficace interazione tra insegnanti e studenti, Scuola Futuro Lavoro ha un numero limitato di posti disponibili per i propri corsi.

Ecco le disponibilità per l’anno 2020/2021:

  • VISUAL EFFECTS: 12 posti
  • DIGITAL FABRICATION: 12 posti
  • DATA SCIENCE: 12 posti
  • VIDEOMAKING: 12 posti
  • WEB DESIGN: 12 posti
  • GAME DESIGN E GAME DEVELOPMENT: 15 posti
  • IT PER L’INDUSTRIA 4.0: 12 posti

L’accesso ai corsi è aperto a coloro che siano in possesso di diploma (o titolo equipollente). Attraverso un percorso di orientamento, la Scuola valuterà le manifestazioni di interesse ricevute così da definire l’appropriatezza del progetto del singolo corso al singolo ragazzo/a.
Il percorso prevede un colloquio ed una attività di gruppo.

Tali incontri hanno l’obbiettivo di accogliere gli studenti e di offrire loro il percorso più adeguato all’interno della scuola.

Un team di advisor è a disposizione dei futuri studenti supportandoli sia nella fase di orientamento sia durante il processo di ammissione.

Per potersi iscrivere ad un corso SFL gli studenti dovranno:

  • Essere in possesso di Diploma di scuola superiore o titolo equipollente
  • Ottemperare alla procedura di ammissione ed iscrizione.

Per poter essere ammessi al corso prescelto, gli studenti dovranno rispettare le procedure di ammissione:

  1. Richiesta preiscrizione attraverso la compilazione di una mail cui si chiede di allegare:
    • Modulo di preiscrizione compilato in ogni sua parte
    • Copia della Carta identità ragazzo
    • Copia del Diploma rilasciato dalla Scuola superiore (basta autocertificazione)
  2. Colloquio di preselezione e orientamento
  3. Valutazione SFL

L’equipe SFL

I colloqui di selezione mirano a valutare le potenzialità del candidato iscritto, al fine di creare un gruppo classe omogeneo, in cui prevalga un interesse professionale per la materia. Il colloquio può avere anche una finalità orientativa, al fine di consigliare al partecipante il percorso più idoneo alle sue caratteristiche e aspettative. I criteri si basano su:

  • Percorso di provenienza
  • Motivazione
  • Orientamento professionale
  • Conoscenza del settore di riferimento
  • Eventuali esperienze di carattere non professionale
  • Analisi delle proprie abilità

POSTI DISPONIBILI

Nel rispetto del ragazzo e al fine di garantire l’efficace interazione tra insegnanti e studenti, Scuola Futuro Lavoro ha un numero limitato di posti disponibili per i propri corsi.
Ecco le disponibilità per l’anno 2020/2021:

  • VISUAL EFFECTS: 12 posti
  • DIGITAL FABRICATION: 12 posti
  • DATA SCIENCE: 12 posti
  • VIDEOMAKING: 12 posti
  • WEB DESIGN: 12 posti
  • GAME DESIGN E GAME DEVELOPMENT: 15 posti
  • IT PER L’INDUSTRIA 4.0: 12 posti

 

PROCEDURA DI AMMISSIONE

L’accesso ai corsi è aperto a coloro che siano in possesso di diploma (o titolo equipollente). Attraverso un percorso di orientamento, la Scuola valuterà le manifestazioni di interesse ricevute così da definire l’appropriatezza del progetto del singolo corso al singolo ragazzo/a.
Il percorso prevede un colloquio ed una attività di gruppo.

Tali incontri hanno l’obbiettivo di accogliere gli studenti e di offrire loro il percorso più adeguato all’interno della scuola.

Un team di advisor è a disposizione dei futuri studenti supportandoli sia nella fase di orientamento sia durante il processo di ammissione.

Per potersi iscrivere ad un corso SFL gli studenti dovranno:

  • Essere in possesso di Diploma di scuola superiore o titolo equipollente
  • Ottemperare alla procedura di ammissione ed iscrizione.

Per poter essere ammessi al corso prescelto, gli studenti dovranno rispettare le procedure di ammissione

  1. Richiesta preiscrizione attraverso la compilazione di una mail cui si chiede di allegare:
    • Modulo di preiscrizione compilato in ogni sua parte
    • Copia della Carta identità ragazzo
    • Copia del Diploma rilasciato dalla Scuola superiore (basta autocertificazione)
  2. Colloquio di preselezione e orientamento
  3. Valutazione SFL

 

CRITERI DI SELEZIONE

L’equipe SFL
I colloqui di selezione mirano a valutare le potenzialità del candidato iscritto, al fine di creare un gruppo classe omogeneo, in cui prevalga un interesse professionale per la materia. Il colloquio può avere anche una finalità orientativa, al fine di consigliare al partecipante il percorso più idoneo alle sue caratteristiche e aspettative. I criteri si basano su:

  • Percorso di provenienza
  • Motivazione
  • Orientamento professionale
  • Conoscenza del settore di riferimento
  • Eventuali esperienze di carattere non professionale
  • Analisi delle proprie abilità

SCARICA IL MODULO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A RICEVERE INFORMAZIONI